ABITARE NEL VERDE PER UNA MIGLIORE QUALITÀ DELLA VITA DEI BAMBINI

    abitare nel verde

    I bambini hanno bisogno di correre, giocare e divertirsi all’aria aperta, ma la vita in città rende sempre più difficile crescere in un ambiente salubre. Lo smog e le polveri sottili presenti in città possono causare danni alla salute dei piccoli, come anche la vita troppo sedentaria. Nella scelta della casa è quindi fondamentale per una mamma o per un papà considerare che abitare nel verde migliora la qualità della vita dei figli.

    I problemi della vita in città

    Anche se è risaputo che le zone green sono salubri, anche i genitori più premurosi spesso non hanno il tempo materiale per accompagnare i figli al parco o in campagna ogni giorno. Capita magari che il parco è distante, gli impegni lavorativi sono numerosi, e così il tempo libero dei piccoli viene sprecato davanti alla televisione e ai videogiochi piuttosto che all’aria aperta. Inoltre, in città si rischia spesso di isolare i bambini, invece anche la possibilità di inventare giochi insieme ad altri bambini ha un riconosciuto valore sociale di crescita sana.

    Alla ricerca di una casa immersa nel verde

    Naturalmente una delle cose da fare per migliorare la situazione sarebbe trovare il modo di portare i propri figli al parco più vicino almeno un’oretta ogni giorno: ma per chi abita in città purtroppo questo non è sempre possibile.
    Se non si ha un giardino condominiale o un parco pubblico sicuro e pulito a portata di mano utilizzare tutti i giorni un’auto diventa proibitivo e dispendioso.

    Vivere nel verde con una casa con giardino

    Nel progetto dell’acquisto di una casa diventa perciò importante valutare la possibilità di puntare a una soluzione con giardino per vivere nel verde ogni giorno e regalare ai propri figli un luogo naturale in cui crescere.
    Avere uno spazio verde privato permetterà di far giocare all’aria aperta i bimbi senza spostarsi da casa, con la possibilità di fare altre cose mentre loro giocano (questo alle mamme lavoratrici piacerà di sicuro). Come anche avere uno spazio sicuro in condivisione con i coinquilini, dove i propri figli potranno socializzare in sicurezza con altri bambini.

    Ci si potrà dilettare con attività come il giardinaggio che, secondo alcuni recenti studi, porta anche numerosi benefici alla vita dei bambini.

    Certo, per molti potrebbe sembrare irrealizzabile: come comprare casa con giardino senza allontanarsi troppo dal cuore di una città come Milano e rendersi la vita impossibile ogni giorno con lunghi spostamenti nel traffico?

    La risposta green di Triborgo

    Triborgo risponde con un nuovo progetto residenziale che prende vita nell’area di Bicocca, un quartiere ormai totalmente rinnovato, con linee di metropolitana che collegano al centro storico, servizi e negozi. Triborgo, con la sua terza anima green di Triborgo Trees, offre appartamenti dotati di giardini privati e giardini pensili fino a 200 mq.

    Appartamenti spaziosi e moderni a due passi dal centro storico, adatti a famiglie con bambini o a chi vuole abitare nel verde. Il comprensorio di Triborgo Trees offre anche un’interessante Play Area privata dove far giocare e socializzare i tuoi bimbi in un ambiente sicuro e a due passi dalla porta di casa.

    Scopri il progetto di Triborgo, potrebbe essere la risposta ai tuoi bisogni...e al benessere dei tuoi bambini!