BILOCALE MILANO: I VANTAGGI DI UN INVESTIMENTO

    bilocale milano investimento

    La crisi economica degli anni scorsi sembrava aver frenato gli investimenti nel mattone in Lombardia e nel resto della penisola. Oggi invece il mercato immobiliare è in ripresa e investire in una casa a Milano non sembra più una scelta azzardata, al contrario: nascono sempre più spesso progetti immobiliari innovativi che propongono soluzioni interessanti per ogni esigenza.

    Acquisto bilocale Milano: un investimento conveniente

    In ottica investimento, è bene informarsi sul rendimento annuo lordo nelle grandi città italiane: la media si attesta al 4,8%, tuttavia le cose cambiano quando si guarda alle due città più importanti, in particolare Milano.

    Da uno studio del Gruppo Tecnocasa, si rileva ad esempio che Roma garantisce un rendimento annuo lordo del 4,3%, mentre la capitale lombarda arriva addirittura al 5%.

    Negli ultimi anni la città ha fatto registrare ottimi risultati nel settore immobiliare: comprare un bilocale a Milano, anche a scopo di investimento, sembra quindi una scelta azzeccata.

    Vendita bilocale Milano: soluzione per single e giovani coppie

    La metratura del classico bilocale può essere ideale per lavoratori single, così come per le giovani coppie che desiderano intraprendere una convivenza. Talvolta però non c’è grande disponibilità economica per accendere un mutuo e acquistare la casa.

    In questi casi gli investitori immobiliari possono agire nell’ottica di offrire un alloggio a studenti, lavoratori e giovani coppie. Investire in un bilocale a Milano può rivelarsi proficuo anche perché consente di intercettare un ampio target di persone in città per lavoro o turismo, giovani attirati dalla vita attiva della capitale lombarda, ma non ancora nella possibilità di permettersi un mutuo.

    Le nuove forme di affitto possono anche differire dai contratti a lungo termine: Booking e AirBnb rappresentano due alternative rilevanti che consentono di gestire gli affitti ottenendo maggiori guadagni.

    Il valore immobiliare di Milano

    Se si vuole prendere in considerazione il mero valore del mercato immobiliare milanese possiamo analizzare anche il rapporto UBS Global Real Estate Bubble Index 2017 della UBS Wealth Management.

    Lo studio prende in esame i prezzi degli immobili a scopo residenziale mettendo a confronto 20 metropoli nel mondo. Dall’analisi risulta che, tra le città europee, Milano è quella dalle valutazioni più interessanti e con prezzi destinati a salire grazie anche ad un aumento dell’occupazione nel capoluogo lombardo.

    Bilocale Milano vendita: dove conviene investire

    Le analisi del mercato evidenziano come la differenza tra centro e periferia cittadina si vanno assottigliando. Vivere in centro non è molto agevole tra aree ZTL, traffico e turisti.

    Tra le zone in via di sviluppo si inserisce l’area di Bicocca, che si pone come una fruttuosa area d’investimento. Vicina all’università e ben collegata al centro storico con nuove fermate di metropolitana, rappresenta una base eccezionale per giovani studenti o lavoratori.

    I nuovi progetti residenziali di Bicocca, come anche gli edifici del complesso residenziale di Triborgo, sono immobili progettati per soddisfare una clientela esigente, che vuole coniugare modernità e comodità.