CASA CLASSE ENERGETICA A4: NUOVA FRONTIERA DELL'IMMOBILIARE GREEN

    certificazione energetica a4 milano

    Nell’acquisto di una casa la classe energetica A4 può essere considerata un plus

    Negli ultimi anni in campo immobiliare il tema della classe energetica sta assumendo un’importanza sempre più rilevante.

    Se si pensa solo che il 40% del consumo energetico totale e il 36% delle emissioni di gas serra sono causati dai consumi di appartamenti, uffici e negozi, è ovvio che uno degli argomenti all’ordine del giorno debba essere quello di ottenere una maggiore efficienza degli impianti secondo le norme vigenti in Unione Europea.

    Il primo obiettivo è quello di arrivare a una diminuzione dei gas serra del 20% e aumentare del 20% la produzione di energia da fonti rinnovabili, avviando un processo che sarà, probabilmente, lungo e tortuoso.

    Cosa si intende per classe energetica A4

    La classe energetica si valuta in base a una scala formata da dieci livelli rappresentati da lettere. Si parte dalla lettera G (la meno performante) per giungere alla classe A4, attualmente quella più performante, che caratterizza la gran parte degli edifici di nuova costruzione. Questa l’intera classificazione: G, F, E, D, C, B, A1, A2, A3, A4.

    Una casa con certificazione energetica A4 deve rispettare regole antisismiche e avere un adeguato isolamento termico con un efficiente impianto di riscaldamento

    Acquistare una casa in classe energetica A4 permette di raggiungere importanti vantaggi:

    • Risparmio notevole sulle bollette nel medio/lungo periodo
    • Maggiore valore dell’immobile
    • Minore impatto ambientale
    • Nessuna spesa per modificare impianti obsoleti

    Quanto si risparmia con una casa in classe energetica A4?

    Un’accurata analisi di SoS Tariffe sulle spese di riscaldamento di case con differenti classi energetiche ha evidenziato che con una casa certificata A4 il risparmio è notevole.

    Innanzitutto il risparmio economico: si ipotizza che gli inquilini di un’abitazione potrebbero risparmiare mediamente tra i 1000 e i 1600€ l’anno.

    L’importo varia tra nord e sud e anche a seconda della variazione di classe energetica. Si evidenzia che un appartamento con certificazione energetica bassa vada a consumare fino a 160 kwh/m² all’anno, mentre per una casa ad alta efficienza energetica si possono raggiungere i 30 kwh/m² nei 12 mesi.

    Uno degli elementi cruciali per verificare la classe è la qualità dell’isolamento termico dell’appartamento. Prima di controllare l’efficienza di una caldaia (fonte di calore), bisogna accertarsi che la casa sia ben coibentata.

    Questo fa comprendere come ristrutturare casa per ottenere una classe energetica A4 possa raggiungere costi considerevoli, nonostante gli incentivi statali dell’ultima Legge di Stabilità.

    Per chi sta riflettendo invece sull’acquisto di una casa di nuova costruzione, la classe energetica A4 può essere decisamente un’ottima soluzione su cui puntare in vista di un risparmio energetico ed economico.

    Casa classe energetica A4 di Triborgo

    Chi è intenzionato a comprare appartamenti classe A Milano, sarà certamente interessato all’innovativo progetto immobiliare di Triborgo nell’area di Bicocca.

    Oltre all’invidiabile posizione che consente di abitare in un’area leggermente decentrata, ma ben collegata con i mezzi pubblici e la nuova metro M5, la casa in classe energetica A4 del progetto Triborgo propone il concetto di ecosostenibilità ai massimi livelli, grazie alla garanzia della certificazione energetica A4 e di un utilissimo impianto di tecnologia domotica per la gestione personalizzata dei consumi.

     

    SOLO FINO AL 31 MAGGIO 2019

    Solo per pochi giorni condizioni di vendita eccezionali.
    Per te fino a € 103.000 di vantaggi
    E EXTRA BONUS FINO A € 40.000

    > PRENOTA ORA