uni bicocca oscar

    Milano è sicuramente una città particolarmente ambita in Italia e la maggior parte di chi la sceglie si ritrova a trasferirsi a Milano per lavoro o studio.

    In fin dei conti questa è la città del rilancio economico, la città dove si cerca una occasione di business o di successo personale, ma la scelta di trasferirsi a Milano non dovrebbe mai essere presa con leggerezza.

    Milano ha tante qualità, ma anche uno stile di vita con cui si deve fare i conti giornalmente e che non è detto sia adatto a tutti.

    asili nido bicocca

    L’organizzazione famigliare necessita spesso di servizi disponibili nell’area urbana in cui si vive. Abitare in una zona ben collegata rende molto più semplice far combaciare impegni e orari di adulti e bambini, come anche, e soprattutto, avere le scuole vicino alla propria abitazione risulta essere di grande aiuto per i genitori.

    Solo qualche anno fa l’anima industriale di Bicocca sembrava ben poco attraente per chi voleva una zona tranquilla dove vivere ed a misura di famiglia. La rinascita di questo quartiere la rende oggi una zona che si presenta come un vero fiore all’occhiello per Milano, un’ottima scelta per famiglie anche giovani che vogliano stabilirsi nella capitale lombarda.

    parco della torre

    Inaugurato alla Milano Green Week 2018, il Parco della Torre è una delle più importanti aree verdi a Bicocca, l’ormai totalmente rinnovato quartiere di Milano che punta a diventare l’area residenziale di maggiore interesse della capitale lombarda.

    Il Parco della Torre, prima Parco delle Magnolie, conta un ampio parco giochi attrezzato, un’area cani dove far divertire i vostri quattro zampe in assoluta sicurezza, un campo da basket e uno skate park. L’area è stata poi arricchita dalla posa di 170 alberi, cuore di ossigeno del quartiere.

    Anche il Parco della Torre è rientrato nel grande processo di recupero e modernizzazione di aree dismesse che ha cambiato il volto di Bicocca, come anche di altre aree milanesi, e che ha come obiettivi principali la modernizzazione, conservazione e aumento delle aree verdi.

    vivere studiare a milano

    Studiare e vivere a Milano può essere un sogno, un’opportunità… o un incubo, dipende da come si affronta questa esperienza, soprattutto se giovani e inesperti. Eccovi qualche dritta per godere appieno di questa città ed essere al passo con i suoi ritmi stimolanti.

    Se scegliete Milano sicuramente la troverete fantastica, ma se non sarete preparati ad affrontarla potreste essere travolti da un mondo che non è adatto a tutti.

    Vogliamo forse scoraggiarvi? Assolutamente no, solo mettervi in guardia e darvi alcuni consigli per studiare e vivere a Milano.

    uni bicocca oscar

    Dopo un restyling datato 2017 Bicocca Village è uno dei più importanti entertainment centre d’Italia. Se con le sue 18 Sale dell’Uci Cinema contende il primato italiano con Roma, i suoi quasi 40000 mq di Gla è sicuramente il più grande centro d’Italia.

    Oltre l’enorme cinema, la ricca offerta food e l’ampia gamma di negozi lo rendono in grado di servire tutta la popolazione dell’area, ma anche delle zone circostanti.

    Insomma un’offerta che trova il suo perno soprattutto sull’asse cinema e food, ma che offre anche interessanti spunti di shopping.

    TEATRO ARCIMBOLDI lirica milano

    Nato dall’esigenza di trovare un sostituto temporaneo al teatro La Scala ed approfittando del rinnovamento dell’area di Bicocca, il teatro Arcimboldi è oggi il secondo teatro lirico milanese.

    Milano è ormai definibile in molti modi: la seconda città d’Italia per numero di abitanti, la porta dell’Italia verso il nord Europa, la città economicamente più vivace, la casa di importanti università. Oltre tutto questo e altro ancora, Milano è anche una città dall’antica tradizione teatrale.

    I palcoscenici milanesi storici sono da centinaia di anni luoghi di ribalta di importanti opera liriche, ma anche luoghi di nascita di numerose avanguardie artistiche.

    autostrada delle api milano

    Un nuovo tassello per rendere più ricco ed accogliente il Parco Nord, uno dei più grandi e frequentati parchi di Milano: è l’autostrada per le api, un lungo corridoio verde che attraverserà il parco Milanese da nord-ovest a sud-ovest.

    Chi è passato negli ultimi giorni a Viale Suzzani ha visto già i martelli pneumatici all’opera sulla strada. Sono partiti infatti il 5 dicembre i lavori di questo spettacolare progetto green che regalerà agli abitanti 3,5 km di viale fiorito con le sue 3000 piante perenni e più di un milione di fiori.

    400 mq di cemento sono stati eliminati e gli operai sono ormai all’opera per far risorgere dal lungo spartitraffico, da sempre cementato, il terreno sottostante.

    pista high tech

    La riqualificazione prosegue a passi spediti nel quartiere Bicocca e non si ferma a semplice ripristino di edifici. Sono tanti gli esempi di strutture altamente tecnologiche che, accanto al fiorire di nuovi servizi, portano il quartiere ad essere centro vitale di Milano.

    Se in altri luoghi il concetto di riqualificazione si è fermato alla semplice rimessa a nuovo di impianti dismessi o alla riformulazione dal punto di vista residenziale di aree non attraenti e poco attrezzate per la vita moderna, a Bicocca quest’opera è andata ben oltre.

    Quella che un tempo era una grigia area industriale da non tenere in considerazione dal punto di vista abitativo, oggi è ormai un moderno quartiere che dispone di servizi unici e all’avanguardia.

    classe a4 case

    "La classe energetica di un immobile può davvero fare la differenza nel momento in cui si decide di acquistare o di costruire casa, sia in termini di rispetto dell’ambiente che di risparmio in bolletta. La scelta di una casa che ricade in una classe energetica elevata, può migliorare in maniera significativa l’efficienza di una abitazione e del benessere, permettendo di evitare sprechi di energia e di compiere scelte ecosostenibili.

    Il patrimonio edilizio italiano è costituito per lo più da immobili risalenti agli anni ’70 (per non parlare degli edifici costruiti prima del 1945), privi di isolamento e con impianti alquanto obsoleti.

    Al giorno d’oggi costruire una casa significa rispettare parametri molto elevati, sia dal punto di vista delle caratteristiche dell’involucro, opaco e trasparente, sia dal punto di vista impiantistico."

    Così inizia l'articolo dell'ing. Buda Chiara dal titolo Un edificio in classe energetica A4 conviene davvero? pubblicato su Ingenio lo scorso novembre.

    La risposta, come conferma l'ingegnere nell'articolo stesso, è sì: conviene all'acquirente ed all'ambiente. Lo abbiamo sempre sostenuto, anche con i fatti. E Triborgo lo dimostra!

    metro lilla m5

    Profuma di nuovo la metro lilla di Bicocca, un po’ come tutto il quartiere che da industriale si e trasformato in residenziale e che, con questa nuova linea di metropolitana, si ritrova a due passi dal centro.

    La linea Lilla che attraversa Bicocca è la M5. Ha una lunghezza complessiva di 12,9 km e conta 19 fermate che partono da Bignami e arrivano a San Siro.

    La linea 5 interseca lungo il percorso la linea gialla alla fermata Zara, la verde presso la stazione Garibaldi, ma anche la rossa alla fermata Lotto. È quindi un velocissimo mezzo di trasporto per spostarsi agilmente in una città caotica e trafficata come Milano.