Perché la A4 è la migliore classe energetica per edifici

    classe a4 case

    "La classe energetica di un immobile può davvero fare la differenza nel momento in cui si decide di acquistare o di costruire casa, sia in termini di rispetto dell’ambiente che di risparmio in bolletta. La scelta di una casa che ricade in una classe energetica elevata, può migliorare in maniera significativa l’efficienza di una abitazione e del benessere, permettendo di evitare sprechi di energia e di compiere scelte ecosostenibili.

    Il patrimonio edilizio italiano è costituito per lo più da immobili risalenti agli anni ’70 (per non parlare degli edifici costruiti prima del 1945), privi di isolamento e con impianti alquanto obsoleti.

    Al giorno d’oggi costruire una casa significa rispettare parametri molto elevati, sia dal punto di vista delle caratteristiche dell’involucro, opaco e trasparente, sia dal punto di vista impiantistico."

    Così inizia l'articolo dell'ing. Buda Chiara dal titolo Un edificio in classe energetica A4 conviene davvero? pubblicato su Ingenio lo scorso novembre.

    La risposta, come conferma l'ingegnere nell'articolo stesso, è sì: conviene all'acquirente ed all'ambiente. Lo abbiamo sempre sostenuto, anche con i fatti. E Triborgo lo dimostra!