PREZZI CASE A MILANO: NEWS E AGGIORNAMENTI PER IL 2019

    prezzi case a milano

    L’arrivo del nuovo anno porta con sé diversi interrogativi sul futuro andamento dei prezzi delle case a Milano: studi e analisi di mercato mettono in evidenza un settore immobiliare italiano in crescita, che però non riesce ancora a decollare definitivamente.

    Sviluppo e innovazione: Milano capofila in Italia

    Quello di Milano è un mercato immobiliare che rappresenta un’eccezione rispetto al resto delle piazze italiane.

    Negli ultimi anni questo fermento è stato in grado di mettere in moto le compravendite, creando le basi per l’ideazione di nuovi progetti e la nascita di nuove aree residenziali. Le richieste di immobili nell’area di Milano è così elevata che alcuni esperti prevedono una domanda superiore all’offerta nei prossimi anni.

    Questa impennata di richieste influisce sull’andamento dei prezzi degli appartamenti a Milano, che iniziano a risalire, sebbene ogni quartiere presenti le proprie peculiarità.

    Buone nuove per la Milano immobiliare

    In tanti hanno paventato una possibile crisi dovuta a un’ipotetica bolla immobiliare su Milano e l’interno mercato lombardo. Queste congetture sono state smontate da un interessante rapporto internazionale, l’UBS Global Real Estate Bubble Index 2018.

    Stando a questo studio, Milano risulta una delle città più sottovalutate per ciò che riguarda il valore immobiliare. Il report punta ad analizzare 20 città nei paesi con le economie più avanzate: mentre una città come Hong Kong pare a forte rischio di bolla immobiliare, così come Monaco di Baviera, Toronto, Londra e Amsterdam, altre città presentano prezzi decisamente più equilibrati, come nel caso di Boston, Singapore e della nostra Milano.

    Prezzi case Milano: un aumento moderato

    Aumento vertiginoso dei prezzi delle case a Milano? A quanto pare solo rumors. In rapporto alle altre capitali europee, è senza dubbio la città che propone il livello di prezzi più vantaggioso.

    Questo aumento modesto sembra da imputare non tanto alla scarsa domanda, quanto all’instabilità politica e alla paura di provvedimenti fiscali poco vantaggiosi.

    Nonostante le incertezze, l’investimento nel mattone torna alla ribalta: così come il desiderio di acquistare la prima casa puntando a nuovi progetti immobiliari, come Triborgo a Milano Bicocca. Iniziative come questa rispondono alle necessità di una città come Milano, nel contesto di quartieri rinnovati e ricchi di servizi e comodità.