PREZZI CASE A MILANO: UN 2018 ROSEO CON AUMENTI CONTENUTI

    prezzi appartamenti milano

    Dopo la crisi economica che ha fatto crollare i prezzi degli immobili e portato al ribasso la domanda interna, la fiducia nel mattone sembra in ripresa. Tuttavia, nonostante sia aumentato il numero di compravendite, l’andamento dei prezzi non sta seguendo esattamente lo stesso percorso.

    I prezzi delle case a Milano e in altre città italiane importanti rimane praticamente stabile, tranne qualche sporadica eccezione.

    Mercato instabile, prezzi stabili

    Sono diversi gli studi sulle prospettive del mercato immobiliare (tra cui Nomisma 2018) che sembrano finalmente evidenziare la tendenza positiva nella domanda; gli stessi studi sottolineano che per l’intero 2018 e probabilmente fino al 2020, la crescita della domanda non porterà a un conseguente e consistente aumento dei prezzi.

    Anche in una città come Milano in cui il settore immobiliare ha fatto registrare un vero e proprio boom nell’ultima annata, i prezzi non subiranno folli impennate e tantomeno raggiungeranno le cifre elevate del pre-crisi.

    Basandosi sui dati dell’Agenzia delle Entrate, l’Ufficio Studi Tecnocasa afferma che nel primo semestre del 2018 le compravendite nel settore immobiliare sono aumentate del 5% a livello nazionale. Nelle grandi città l’incremento si è attestato sul 2,2% e i prezzi hanno subito una leggera crescita.

    Prezzi case Milano: probabile aumento nel 2018

    Per le grandi città, si prevede un lieve aumento delle compravendite (sempre entro il 3%) per l’intera annata 2018. La città di Milano ha fatto registrare una discreta crescita nella prima metà dell’anno, raggiungendo il +2,8%. Anche i prezzi delle case a Milano dovrebbero subire un’impennata tra l’1 e il 3%.

    Tra gli elementi che contribuiscono all’acquisto di un appartamento di nuova costruzione ci sono sicuramente il risparmio energetico e le tecnologie all’avanguardia. Gli edifici nuovi devono sottostare infatti ai moderni criteri di efficienza energetica e alle regole di sicurezza e antisismicità.