RENDITA DELLE CASE IN AFFITTO A MILANO: QUANTO CONVIENE INVESTIRE?

    uni bicocca oscar

    Chissà per quale motivo, ma ultimamente quando si parla di investimenti immobiliari c’è sempre qualcuno pronto a sconsigliarti di acquistare una casa perché la rendita delle case in affitto a Milano come a Roma starebbero, almeno a loro dire, diminuendo drasticamente quindi meglio non rischiare.

    Ma quanto è vero al 100%? Inutile dare retta a consigli provenienti da destra o sinistra, meglio documentarsi personalmente e imparare a ragionare nel modo più giusto.

    Quando infatti si parla di acquistare una casa non si dovrebbe ragionare in termini di prezzo d’acquisto o di tasse varie. Il dato che deve interessare è invece quello della Rendita.

    Consultando varie ricerche sul rendimento degli investimenti immobiliari si ha un quadro ben diverso rispetto al circolare di voce dei presunti “esperti”: la rendita delle case in affitto a Milano, prendendo ad esempio come tipologia di appartamento un bilocale, risulterebbe del 6,3% annuo.

    Ecco che i giochi si capovolgono e ogni altra tipologia di investimento sembra avere rendimenti più o meno inferiori: i Btp ad esempio hanno un rendimento annuo all’incirca dell’1%, mentre se vuoi investire in azioni, sempre avendo la fortuna di trovare un consulente onesto e competente, i rendimenti potrebbero essere tra il 5 ed il 10%, ma con rischi decisamente superiori.

    Certo anche le rendite vanno tassate, ma la tassazione sugli immobili è decisamente inferiore alla tassazione su altre attività finanziarie.

    Perché la rendita delle case in affitto a Milano ha questo livello positivo?

    A questo punto la domanda viene spontanea: dove è la fregatura? Perché con un mercato del mattone dall’apparenza in crisi viene fuori una rendita del 6% e più?

    Semplice: il problema è per chi vuole richiedere un mutuo. Essendo più difficile ottenere un mutuo la richiesta di affitti cresce ed ecco che i prezzi impennano.

    Il risultato è che chi può comprare casa riesce a comprare ad un prezzo inferiore rispetto al passato, ma riesce anche ad affittare ad un canone decisamente più vantaggioso.

    Massimizzare la rendita delle case in affitto a Milano: scelta dell’immobile

    Naturalmente la scelta della giusta area di Milano dove comprare casa può massimizzare il rendimento.

    Elementi come buoni collegamenti e linee di metropolitana a portata di mano, presenza di università e servizi e qualità dell’immobile (nuovo e con impianti di ultima generazione) possono garantire rendite decisamente più alte.

    Tra i quartieri più interessanti per investire compare proprio quello di Bicocca. Un quartiere Di nuova concezione rinato dalle ceneri di un quartiere industriale oggi brillante quartiere residenziale dotato di una linea metropolitana direttamente collegata al centro storico e con prospettive di prolungamento.

    A Bicocca si trovano interessanti luoghi di attività culturale come l’Hangar Bicocca o il Teatro Arciboldi, ma soprattutto qui si trova l’Università Bicocca, secondo polo universitario pubblico di Milano.

    Un appartamento a Bicocca moderno e con impianti con Classe energetica A4 potrebbe risultare la vostra giusta scelta di investimento, il giusto modo per massimizzare la rendita della vostra casa in affitto a Milano.